II. ASSEMBLEA-FORUM DELLA CLN - 1/2/3 SETTEMBRE

II. ASSEMBLEA-FORUM DELLA CLN - 1/2/3 SETTEMBRE
Grande Albergo Fortuna - Chianciano Terme

20.7.17

ITALIA RIBELLE E SOVRANA Verso la II. Assemblea della CLN


PATRIOTI!


di Daniela Di Marco


Più sotto il programma dei lavori della II Assemblea e le modalità per partecipare

Mancano 3 settimane alla II Assemblea della nostra Confederazione.
L'avviso che stiamo facendo circolare in rete, sta riscuotendo un notevole successo, a conferma di quanto speravamo: c'è nel nostro Paese non solo un malcontento crescente, ma una vasta disponibilità ad ascoltare la voce di chi, come noi, ritiene che non tutto sia perduto, che possiamo evitare che il nostro popolo finisca nel baratro in cui lo stanno conducendo forze politiche e sociali che hanno accettato non solo crudeli terapie austeritarie, ma continuano a sostenere che occorre restare imprigionati nella gabbia eurotedesca. 


Siamo in tanti a pensare che l'Italia un'altra volta ancora vede menomate la sua sovranità e la sua indipendenza.

L'occupante non invia truppe e carri armati ma ci sta colonizzando sfruttando la sua potenza finanziaria e commerciale, ciò è possibile perchè da decenni siamo governati da forze politiche, di destra e di sinistra, che dietro il paravento dell'europeismo si sono messe al servizio del nemico (che quindi abbiamo anche dentro casa).

La Grecia con l'umiliante capitolazione di Tsipras, ci mostra cosa potrebbe accadere al popolo italiano se continuiamo ad ubbidire ai diktat dei tecnocrati europei e se seguiamo le regole disumane della globalizzazione.
Ma l'esempio di Tsipras ci mostra anche un'altra cosa: che movimenti di opposizione spinti al governo dalla ribellione popolare, incapaci di tenere la schiena dritta, finiscono per tradire il mandato ricevuto dai cittadini.

Noi ci consideriamo alternativi alla Lega Nord di Matteo Salvini che usa la questione dell'immigrazione come uno strumento di distrazione di massa per non rispondere alle vere e grandi questioni sociali.
Non è un caso che dopo aver tanto strillato contro l'euro, ora, proprio come certa sinistra, parla di una astratta "disobbedienza ai trattati".
Non avviene a caso, ma per ritornare alla casa madre neoliberista e berlusconiana – vedi l'indecente proposta della Flat Tax.

Noi non consideriamo il Movimento 5 Stelle un nostro nemico, poichè esso rappresenta l'inarrestabile indignazione che dal basso sale nella società.
Nella primavera prossima ci saranno decisive elezioni politiche.
Noi non facciamo gli scongiuri come i vecchi partiti di regime in caso di vittoria del Movimento 5 Stelle. Non per questo siamo disposti a firmare una cambiale in bianco verso un movimento ambivalente che non propone un programma chiaro di rottura con le politiche neoliberiste.

Per questo c'è bisogno, in vista delle prossime decisive elezioni politiche, che i cittadini trovino sulla scheda il simbolo e il programma di un movimento patriottico che si batta per la giustizia sociale, la democrazia popolare e la sovranità nazionale.

Non solo per discutere di questa proposta, ma appunto per realizzarla, noi svolgeremo la nostra II Assemblea.
La lista che abbiamo in mente ha un nome e un cognome: ITALIA RIBELLE E SOVRANA.

Ce la faremo?
Sì se si metteranno in moto migliaia di attivisti.
Vorremmo uscire da questa assemblea lanciando un appello, una chiamata alle armi.
Noi non siamo un partito, siamo un movimento politico che unisce gruppi e associazioni.

Se come speriamo, in migliaia nei prossimi mesi, risponderanno positivamente al nostro appello, saranno loro stessi, nei rispettivi territori, nelle rispettive circoscrizioni elettorali, a doversi autoorganizzare.
Allora il nostro sogno diventerà possibile.
La nostra Assemblea è aperta a tutti coloro i quali, armati di buona volontà, sentono la necessità di rimboccarsi le maniche e darsi da fare.

ITALIA RIBELLE E SOVRANA 
Idee e proposte della CLN

ASSEMBLEA NAZIONALE
Chianciano Terme. 1-3 settembre
Grande Albergo Fortuna

Programma dei lavori

Venerdì 1 settembre
FORUM INTERNAZIONALE

Prima sessione - Ore 10:00-13:00

GRECIA
Dopo Syriza Alba Dorata?

GERMANIA
Die Linke è un’alternativa alla socialdemocrazia? 


GRAN BRETAGNA
Dalla Brexit all’affermazione di J. Corbyn 


Seconda sessione ore – Ore 15:30-19:00

SPAGNA
Podemos e la Catalogna: secessione o Spagna federale?

FRANCIA
Per un nuovo patriottismo: l’esperienza e la proposta di France Insoumise

Ore 21:00-23:00

SICILIA LIBERA E SOVRANA: VERSO LE ELEZIONI REGIONALI DEL 5 NOVEMBRE



Sabato 2 settembre

ASSEMBLEA DELLA CONFEDERAZIONE

(Prima parte) - Ore 10:00-13:00

“LA CRISI SISTEMICA ITALIANA E I SUOI POSSIBILI SBOCCHI”

(Seconda parte) - Ore 15:30-19:00

CHE FARE? LA NOSTRA PROPOSTA: ITALIA RIBELLE E SOVRANA

  dopo cena ci diamo alla pazza gioia 
  concerto musicale dal vivo 

Domenica 3 settembre

ASSEMBLEA DELLA CONFEDERAZIONE


(Terza parte) - Ore 09:-13:00

VOTAZIONE DOCUMENTI ED ELEZIONI DEGLI ORGANISMI DIRIGENTI



Per informazioni:

scrivere una mail a: Conf.liberazionenazionale@gmail.com



Modalità di prenotazione:

La prenotazione si effettua presso “
Consorzio Alberghiero  CLANTE HOTELS”
inviando una mail a  
info@clantehotels.it  / clantehotel@gmail.com   
o telefonare al 0578 63360 – 63037  Cell.: 347 394 4759


Costo giornaliero a persona in pensione completa (comprensivo di quota di partecipazione alla II Assemblea-Forum, pari a 10 € al giorno)


€ 50 al giorno in camera doppia*

€ 60 al giorno in camera singola*

€ 18 eventuale pasto extra bevande incluse

* la pensione completa comprende il pernottamento, la colazione, il pranzo e la cena. Sono incluse le bevande ai pasti.

NB: è possibile partecipare anche senza pernottare e usufruire dei pasti presso la struttura che ospita l'Assemblea-Forum. In tal caso, è richiesto un contributo di 10 € al giorno a ciascun partecipante o di 5 € se si partecipa ad una sola sessione, da cui sono esonerati i disoccupati.
Siamo al Grande Albergo Fortuna 
***

Chi non potesse partecipare alla II. Assemblea ma volesse sostenere la nostra causa, può inviarci un suo contributo finanziario, anche modesto.
Come fare? Effettuando un versamento sul nostro conto corrente Banco Posta Click (su cui si può versare online o da qualsiasi sportello bancario e postale):

Intestatario: Daniela Di Marco
codice Iban: IT80F 07601 03000 001021116494
causale (se richiesta): II. Assemblea-Forum CLN


1 commenti:

  • cappe scrive:
    7 agosto 2017 16:32

    Per favore. Fornite conto paypal per contribuire dall'estero.

    Saluti e speriamo bene.

    Carlo

Posta un commento

I commenti sono moderati preventivamente dalla redazione. Ogni commento sarà pubblicato a condizione che le opinioni espresse siano rispettose, attinenti al tema e costruttive. Non verranno pubblicati i commenti con invettive, insulti, ingiurie, o quelli di soggetti il cui scopo è polemizzare a prescindere con la redazione.

TEMI

Confederazione per la Liberazione Nazionale (31) CLN (21) Alitalia (13) nazionalizzazione (11) C.L.N. (9) Beppe De Santis (8) Italia Ribelle e Sovrana (7) Noi siciliani con Busalacchi (7) Sicilia Libera e Sovrana (7) sinistra (7) Costituzione (6) II assemblea della CLN 1-3 settembre 2017 (6) Unione Europea (6) elezioni regionali siciliane 2017 (6) sovranità nazionale (6) Fabio Frati (5) Noi Mediterranei (5) Risorgimento Socialista (5) Sandokan (5) immigrazione (5) Alitalia all'Italia (4) CUB trasporti (4) Cerveteri Libera (4) Ferdinando Pastore (4) Leonardo Mazzei (4) Luca Massimo Climati (4) Sicilia (4) sovranità popolare (4) Flat tax (3) Germania (3) Italia (3) Lega Nord (3) Matteo Renzi (3) euro (3) legge elettorale (3) popolo (3) sistema proporzionale (3) 25 aprile 2017 (2) Antonio Amoroso (2) Forza del Popolo (2) Francia (2) Franz Altomare (2) In nome del popolo italiano (2) Luciano Canfora (2) Macron (2) Matteo Salvini (2) Movimento 5 Stelle (2) Partito Democratico (2) Pd (2) Piattaforma sociale Eurostop (2) Piemme (2) Programma 101 (2) Resistenza (2) Riccardo Achilli (2) Ugo Boghetta (2) antifascismo (2) crisi (2) democrazia (2) destra (2) elezioni (2) globalizzazione (2) mercato (2) neoliberismo (2) patriottismo repubblicano (2) populismo (2) 2 giugno (1) Air France-Klm (1) Alessandro Chiavacci (1) Angelo Panebianco (1) Arditi del Popolo (1) Armando Siri (1) Articolo 1-Mdp (1) BCE (1) Banca centrale (1) Bernie Sanders (1) CUB (1) Carlo Formenti (1) Cerveteri (1) Chianciano Terme (1) Civitavecchia (1) Coordinamento per la Democrazia Costituzionale (1) Daniela Di Marco (1) Delta Air Lines (1) Diego Fusaro (1) Edoardo Biancalana (1) Elkaan (1) Emmanuel Macron (1) Emmezeta (1) Enea Boria (1) Enrico Laghi (1) Eurogruppo (1) Europa (1) Fabrizio De Paoli (1) Festa della Repubblica (1) Fiat Chrysler (1) Fiscal Compact (1) Fondamenta (1) Franco Busalacchi (1) George Soros (1) Giuliano Pisapia (1) Giuseppe Angiuli (1) Grassobbio (1) Grecia (1) Indipendenza e Costituzione (1) Intesa Sanpaolo (1) Jean Luc Mélenchon (1) Jean-Claude Juncker (1) Jens Weidmann (1) Jeremy Corbyn (1) La variante populista (1) Le Pen (1) Leoluca Orlando (1) Lillo Musso Massimiliano (1) Luigi Gubitosi (1) Manifestazione Nazionale 25 marzo 2017 (1) Marco Zanni (1) Mauro Scardovelli (1) Mimmo Porcaro (1) Moreno Pasquinelli (1) NPL (1) Norberto Fragiacomo (1) ONG Jugend Rettet (1) Papa Bergoglio (1) Piano per la Rinascita di Alitalia (1) Pomigliano d’Arco (1) Quantitative easing (1) Reggiani Macchine (1) Regno Unito (1) Risorgimento (1) Rivoluzione Democratica (1) Roberta Lombardi (1) Senso Comune (1) Socialismo (1) Stefano Paleari (1) Stx (1) Toni Negri (1) Troika (1) Tsipras (1) Wolfgang Münchau (1) aiuti di Stato (1) ambiente (1) americanizzazione (1) anarco-immigrazione (1) assemblea fondativa (1) autodeterminazione dei popoli (1) azienda strategica (1) blocco sociale (1) bollette non pagate (1) capitalismo (1) centro-destra (1) centro-sinistra (1) change.org (1) classe (1) classi sociali (1) compagnia di bandiera pubblica (1) comunità (1) costo del lavoro (1) debitocrazia (1) debitori (1) economia (1) elezioni comunali 2017 (1) elezioni comunali siciliani 2017 (1) fabbrica (1) governabilità (1) immigrazione sostenibile (1) incendi (1) internazionalismo (1) italiano (1) lavoratori (1) lavoro (1) legittima difesa (1) libero mercato (1) libero scambio (1) licenziamento (1) lingua (1) lingua nazionale (1) liste civiche (1) mercato libero (1) mercatol (1) migranti (1) nazionalismo (1) neolingua (1) operai (1) ordo-liberismo (1) ordoliberismo (1) partito della nazione (1) patriottismo (1) patriottismo costituzionale (1) petizione (1) piena occupazione (1) politica monetaria (1) post-operaismo (1) poveri (1) povertà (1) precari (1) precariato (1) premio di maggioranza (1) privatizzazione (1) privatizzazioni (1) rappresentanza (1) razzismo (1) referendum Alitalia (1) ricchezza (1) ricchi (1) schiavismo (1) seconda Repubblica (1) sinistra anti-nazionale (1) sistema tedesco (1) sovranismo (1) spread (1) stella rossa (1) tagli ai salari (1) tagli all'occupazione (1) tasse (1) xenofobia (1) élite (1)

Blogger templates